PREPARAZIONE AL BATTESIMO

Dal Catechismo della Chiesa Cattolica n. 1213 e 1214

Il santo Battesimo è il fondamento di tutta la vita cristiana, il vestibolo d'ingresso alla vita nello Spirito, e la porta che apre l'accesso agli altri sacramenti. Mediante il Battesimo siamo liberati dal peccato e rigenerati come figli di Dio, diventiamo membra di Cristo,  siamo incorporati alla Chiesa e resi partecipi della sua missione. 

Battezzare significa «tuffare», «immergere».  L'«immersione» nell'acqua è simbolo dell’essere sepolti nella morte di Cristo, dalla quale si risorge con lui, quale «nuova creatura» (Gal 6,15).

Indicazioni pratiche per chi desidera battezzare a San Giorgio

I genitori che intendono battezzare il proprio figlio/a, prendano contatto con il parroco don Giorgio per :

  • salutarsi e conoscersi, 

  • accordarsi per il giorno, l’ora e le modalità del battesimo,

  • fissare un incontro, possibilmente in famiglia, per spiegare il significato del Battesimo  e come avviene il rito.

La parrocchia provvede la veste bianca e la candela per il battezzando/a.

La famiglia è invitata a scegliere padrino e madrina.

Il Battesimo può avvenire presso il battistero o  sul bacile al centro della Chiesa.

Il giorno del Battesimo, è giorno di festa per la famiglia e per la nostra comunità.

 

Per continuare …

L’avvenuto Battesimo sarà registrato nell’apposito registro parrocchiale e quando servirà il certificato di Battesimo lo si chiederà in questa parrocchia, dove si è stati battezzati.

Alla seconda domenica di gennaio, festa  del Battesimo di Gesù, invitiamo i genitori assieme ai figli battezzati nell’anno precedente, ad una santa Messa per ringraziare il Signore e sentirsi parte di tutta la comunità.

I genitori sono invitati ad educare il proprio figlio/a  alla fede cristiana, facendo sentire che Dio abita la loro famiglia, insegnando loro le preghiere, affidandoli al Signore, portandoli in Chiesa e mostrando il loro amore di genitori. Il catechismo , che inizia da seconda elementare si affianca ai genitori nel loro educare alla fede.