CONSIGLIO AFFARI ECONOMICI

E’ costituito da cinque persone ed  un tecnico che, avendo esperienza di economia, di contratti e di contatti con enti vari, aiutano il parroco nella gestione economica della parrocchia, nei  suoi aspetti ordinari e straordinari.

E’ loro compito:

- seguire gli aspetti burocratici e legali, legati agli immobili che abbiamo ed al personale della parrocchia;

- provvedere alla contabilità settimanale di entrate ed uscite;

- tenere i contatti con la banca, la Compagnia di Assicurazione ed uffici economici e d’Arte Sacra della Curia;

- preparare il programma annuale di lavori di manutenzione ordinaria;

- seguire i lavori e contattare ditte e professionisti;

- tenere aggiornato ed in ordine l’archivio economico;

- affrontare insieme con saggezza e professionalità i problemi economici che sorgono;

- discutere, confermare e firmare il bilancio parrocchiale che viene presentato alla Curia ogni anno.